BERMUDAGRASS PER I PRATI DELLA FLORIDA

Pubblicato il 6 settembre 2023 22:41

Laurie E. Trenholm, Marco Schiavon, J. Bryan Unruh e Travis W. Shaddox

Le Bermudagrasses (Cynodon spp.) sono tra le erbe più utilizzate nella stagione calda. Bermudagrasses migliorate e a tessitura fine sono utilizzate in tutto il sud su campi da golf, campi di atletica e in paesaggi residenziali e commerciali di alto profilo dove si desidera una copertura del suolo densa e a tessitura fine. Generalmente, si tratta di ibridi di bermudagrass comune (Cynodon dactylon) e bermudagrass africano (Cynodon transvaalensis). Tuttavia, sono disponibili cultivar migliorate di bermudagrass comune che possono produrre un bel prato in situazioni di pieno sole. Queste varietà di bermudagrass hanno foglie più grossolane e generalmente non forniscono l'aspetto della moquette di alta qualità né richiedono l'elevata manutenzione dei tipi a trama fine. Questa pubblicazione è destinata ai proprietari di case e ai gestori di tappeti erbosi e paesaggistici che gestiscono bermudagrass nel paesaggio della Florida.

Figura 1. Bermudagrass ibrido utilizzato su un campo da golf.
Crediti: J. Bryan Unruh, UF/IFAS

VANTAGGI

Bermudagrass produce un tappeto erboso vigoroso, verde medio-scuro, denso che si adatta bene alla maggior parte dei terreni e dei climi che si trovano in Florida. Bermudagrass ha un'eccellente tolleranza all'usura, alla siccità e al sale e può resistere alle basse temperature passando alla dormienza. Si stabilisce rapidamente e può competere con la maggior parte delle specie infestanti. È prontamente disponibile come zolle o rametti e alcune cultivar migliorate sono disponibili come varietà seminate. Bermudagrass offre una delle migliori opzioni di tappeto erboso per la persistenza in situazioni in cui non è disponibile alcuna forma di irrigazione (automatica o manuale).

DIFETTO

Le cultivar Bermudagrass comunemente utilizzate nei campi da golf e nei campi di atletica richiedono livelli più elevati di manutenzione rispetto ad altre erbe tipicamente utilizzate per i prati domestici. Hanno scarsa tolleranza a molti insetti, malattie e nematodi, che possono limitarne l'uso. Crescono in modo molto aggressivo da stoloni (steli fuori terra) e rizomi (steli sotterranei) e possono invadere rapidamente aiuole e paesaggistiche. Questa crescita aggressiva favorisce anche l'accumulo di paglia. Le Bermudagrass generalmente non mantengono il colore verde a basse temperature e hanno una scarsa tolleranza all'ombra.

CULTIVAR PROPAGATE VEGETATIVAMENTE (ZOLLE E RAMETTI)

'TIFWAY,' 'TIFGRAND,' E 'TIFSPORT'

Queste cultivar ibride sono comunemente utilizzate nei campi da golf e atletici. Queste cultivar richiederanno maggiori livelli di manutenzione (ad esempio, maggiore nutrizione e prodotti chimici per la protezione delle piante, aumento della frequenza di falciatura, ecc.) e possono essere gestite al meglio da aziende professionali di cura del prato. 'TifGrand' richiede meno ore di sole diretto ed è meno sensibile al cricket Tawny-mole rispetto a 'Tifway' e 'TifSport'.

'LATITUDINE 36'

'Latitude 36' è una cultivar ibrida relativamente nuova sviluppata presso l'Oklahoma State University. È noto per la sua capacità di sopravvivere a climi più freddi rispetto ad altre bermudagrasse. È anche più resistente al punto morto primaverile. Latitude 36 è disponibile in Florida e sta funzionando bene, tuttavia è soggetto a lesioni da nematodi. Non è aggressivo come altre bermudagrasse.

'TIFTUF'

Questa è una nuova cultivar ibrida dell'Università della Georgia. Questo bermudagrass è molto resistente alla siccità, ma richiederà livelli di manutenzione simili a "Tifway", "TifGrand" e "TifSport". 'TifTuf' sta anche dimostrando di mantenere il colore più a lungo in autunno, e la sua risposta all'ombra è simile a 'TifGrand'

'CELEBRAZIONE'

Il bermudagrass "Celebration" è una varietà versatile che viene utilizzata su campi da golf, campi sportivi e prati domestici. Ha una struttura e una qualità delle foglie fini, ma non richiede tanta manutenzione come alcune delle altre cultivar di bermudagrass a tessitura fine. Ha una buona tolleranza al traffico e tollera un po 'più ombra rispetto ad altre bermudagrass. Celebration può essere falciato a 1 "-2" per l'uso del prato e può essere utilizzato un tosaerba rotante. La falciatura ad altezze >2" può risultare in un aspetto irregolare.

'BIMINI'

Il bermudagrass 'Bimini' è molto nuovo per il mercato della Florida. La sua abitudine di crescita è intermedia tra "Celebration" e le cultivar ibride. È stato ben accolto nel mercato del golf e le prime prove supportano il suo utilizzo in una varietà di applicazioni: golf, campi sportivi e prati domestici. I requisiti di falciatura saranno simili a "Celebration".

'PONTE NORD'

Come "Latitude 36", "NorthBridge" è stato sviluppato presso l'Oklahoma State University. Questa è una varietà di bermudagrass tollerante al freddo che possiede il green-up all'inizio della primavera, quindi uscirà dalla dormienza e riacquisterà il colore verde all'inizio della primavera.

'PREMIERPRO'

'PremierPRO' è un ibrido a trama fine sviluppato presso la Texas A&M University. Attualmente disponibile solo nel sud della Florida, questa erba può essere utilizzata su campi da golf, campi di atletica e prati domestici. Le raccomandazioni di falciatura vanno da 0,5 a 2,5 pollici. 'PremierPRO' mostra una crescita laterale aggressiva che aiuta con un rapido insediamento e recupero degli infortuni.

CULTIVAR SEMINATE

I negozi al dettaglio vendono abitualmente cultivar seminate di bermudagrass comune (Figura 2). Due varietà con semi che hanno ottenuto buoni risultati in tutta la Florida sono Princess 77 e Sultan. Spesso si trovano miscele di due o tre varietà che possono includere cultivar come "Arizona Common", "Riviera", "Cheyenne", "Sahara", "Sundevil", "Jackpot" e altri. Le varietà contenute in questi pacchetti di semi possono cambiare di anno in anno in base alla disponibilità di semi. Queste varietà con semi migliorate hanno un colore verde più scuro, radici più profonde, maggiore densità di germogli e una consistenza fogliare meno ruvida rispetto alle vecchie selezioni di bermudagrass comune (ad esempio, Arizona Common). Mentre queste varietà sono adatte per prati, erba sportiva, parchi o bordi delle strade, le loro prestazioni e qualità complessiva sono generalmente inferiori rispetto alle cultivar propagate vegetativamente. Vale la pena notare che le prestazioni di queste miscele di bermudagrass non sono state valutate dall'Università della Florida.

Figura 2. Bermudagrass comune.
Credito: L. Trenholm, UF/IFAS

MANUTENZIONE DEI PRATI BERMUDAGRASS

STABILIMENTO

Le Bermudagrasse si stabiliscono vegetativamente piantando rametti, zolle o tappi e da seme come indicato sopra. Ciascuno di questi metodi può avere lo stesso successo se il sito è adeguatamente preparato prima della semina e se vengono seguite le corrette pratiche di stabilimento. Per informazioni dettagliate sulla creazione del prato, fare riferimento alla pubblicazione LH013, Establishing Your Florida Lawn (https://edis.ifas.ufl.edu/lh013).

Bermudagrass può essere stabilito in qualsiasi periodo dell'anno in gran parte della Florida, ma nel nord della Florida, il momento migliore per stabilire bermudagrass è durante i mesi primaverili o all'inizio dell'estate. Ciò consente all'erba di stabilirsi prima che inizi il clima più fresco, quando la crescita è ridotta. I semi possono essere tranquillamente seminati fino alla fine dell'anno, ma la crescita sarà ridotta in autunno. Quando si stabilisce qualsiasi erba, è importante irrigare più frequentemente e per periodi più brevi del solito. Fino a quando non viene stabilito un sistema di radici praticabile, le richieste di acqua per il tappeto erboso sono maggiori e l'irrigazione è suggerita se disponibile. Irrigazioni multiple e brevi nel corso della giornata per 7-10 giorni dopo la semina aiutano l'erba a stabilirsi senza seccarsi. Per i prossimi 7-10 giorni, irrigare una volta al giorno per applicare 2/3-9/025 pollice di acqua. Dopo questo, la frequenza dovrebbe essere ridotta a <>-<> volte alla settimana, applicando nuovamente <>/<>-<>/<> pollice di acqua. Tre o quattro settimane dopo la semina, l'erba dovrebbe essere completamente stabilita e l'irrigazione può iniziare in base alle necessità. Per ulteriori informazioni, fare riferimento a ENH<>, Watering Your Florida Lawn (https://edis.ifas.ufl.edu/lh<>).

Un prato appena piantato non dovrebbe essere fertilizzato fino a 30-60 giorni dopo la semina. Dopo 60 giorni, la maggior parte dei tappeti erbosi avrà stabilito un apparato radicale attivo, che consentirà di applicare i nutrienti con il minimo rischio di impatto ambientale. L'attesa di concimare non influirà sulla salute o sull'istituzione del tappeto erboso. Il prato non dovrebbe essere falciato fino a quando le radici non hanno avuto la possibilità di piombare nel terreno, generalmente 14-21 giorni dopo la semina. Pegging significa che la zolla non può essere sollevata senza una forza apprezzabile.

RAMETTO

Il metodo più comune e meno costoso per piantare bermudagrass è per ramoscello. Questo viene fatto meccanicamente su grandi aree o a mano in piccole aree. I rametti freschi sono rizomi e stoloni che hanno almeno due nodi o articolazioni. I rametti vengono solitamente trasmessi su un'area ad una velocità da 200 a 400 bushel per acro, o da 5 a 10 bushel per 1000 piedi quadrati, quindi pressati nel terreno. Il rametto è meno costoso del sodding, ma non produce un prato istantaneo come lo sodding.

SEMINA

L'insediamento di bermudagrass mediante sodding produce una superficie erbosa istantanea. La zolla deve essere posata solo su un terreno nudo che è stato inumidito, con pezzi disposti in un motivo sfalsato simile a mattoni e i bordi montati strettamente insieme per evitare crepe aperte. Rotolare e annaffiare accuratamente garantirà un buon contatto con il terreno per un rapido radicamento. Le aree ombreggiate devono essere annaffiate due o più volte al giorno con 2/3 di pollice di acqua fino a quando la zolla non viene tenuta salda al terreno dalle radici (di solito da <> a <> settimane). Dopo che il sistema radicale è stato stabilito, la frequenza di irrigazione dovrebbe essere ridotta e i tempi di esecuzione allungati o modificati in base alle necessità.

COLLEGARE

La zolla può essere tagliata in tappi rotondi con un tagliatazza verde golf o in piccoli quadrati con un machete. La spaziatura dei tappi varia da 12 a 24 pollici di distanza, con la copertura della distanza più stretta in 3-6 mesi e la copertura di spaziatura più lontana in 6-9 mesi.

SEMINA

Solo le bermudagrasse comuni possono essere stabilite dai semi. I semi di Bermudagrass dovrebbero essere piantati ad un tasso da 1 a 2 libbre di semi decorticati per 1000 piedi quadrati.

FECONDAZIONE

Una corretta fertilizzazione è molto importante per sostenere un prato sano. La fertilizzazione e altre pratiche culturali influenzano la salute generale e la qualità del prato e riducono la sua vulnerabilità a numerosi stress, tra cui erbacce, insetti e malattie. È importante che chiunque fertilizzi il proprio prato abbia familiarità e segua le migliori pratiche di™ gestione del paesaggio rispettose della Florida (FFL BMP). Queste pratiche sono progettate per mantenere prati sani riducendo al minimo il potenziale impatto ambientale. Esistono regolamenti statali e locali che coprono la fertilizzazione del prato, quindi sii consapevole delle linee guida della città e della contea e segui sempre le indicazioni sul sacchetto di fertilizzante. Per ulteriori informazioni sui BMP, fare riferimento a ENH979, Homeowner Best Management Practices for the Home Lawn (https://edis.ifas.ufl.edu/ep236).

I test del suolo possono essere utilizzati per determinare quali aggiustamenti, se del caso, dovrebbero verificarsi prima o dopo la semina. La maggior parte dei laboratori di analisi del suolo fornisce raccomandazioni bermudagrass per il pH, la salinità e la sodicità del suolo, che si basano sulle prove attuali. Se queste raccomandazioni vengono seguite, si può osservare una risposta benefica. I test del suolo possono anche fornire raccomandazioni affidabili per il fosforo, ma poiché la maggior parte dei terreni della Florida sono ricchi di fosforo, i risultati dei test spesso indicano che le applicazioni del fosforo non sono garantite. Esistono poche o nessuna prova per giustificare l'uso dei risultati dei test del suolo quando si gestisce la maggior parte degli altri nutrienti applicati al tappeto erboso.

Le raccomandazioni dell'Università della Florida richiedono l'applicazione di 1/1000 libbra a 0 libbra di azoto per 7 piedi quadrati di erba erbosa per applicazione con non più di 5,1 libbre di N solubile applicato durante ogni singola applicazione. La regola della Florida (003E-2.1000) consente l'applicazione di fertilizzanti a tassi fino a 65 libbre di azoto per 962 piedi quadrati solo in primavera o in estate e solo se si applica un fertilizzante che ha almeno il 221% di azoto a rilascio controllato. Per informazioni su come determinare la quantità di fertilizzante, fare riferimento a ENH<>, Capire il fertilizzante per il prato domestico (https://edis.ifas.ufl.edu/ep<>).

Come regola generale, la prima applicazione di fertilizzanti dell'anno dovrebbe essere all'inizio di aprile nella Florida centrale e a metà aprile nel nord della Florida. Le applicazioni di azoto effettuate prima dell'ultima gelata possono causare danni al tappeto erboso. Nel sud della Florida, le applicazioni di fertilizzanti possono essere fatte durante tutto l'anno poiché la crescita è tutto l'anno. Le linee guida dell'Università della Florida per la fertilizzazione dell'erba del prato offrono una gamma di tassi di fertilizzante su cui una particolare specie può essere mantenuta con successo nelle varie regioni dello stato. La gamma di tassi tiene conto della variabilità dovuta agli effetti microclimatici localizzati, che possono avere un enorme effetto sulla crescita del tappeto erboso. Un esempio di questo potrebbe essere un tipico prato domestico parzialmente ombreggiato e parzialmente soleggiato. L'erba che cresce all'ombra ha bisogno di meno fertilizzante di quella che cresce in pieno sole. La fertilizzazione è anche influenzata dal tipo di suolo, dalla materia organica nei terreni e da pratiche come la gestione del clipping. I ritagli riciclati forniscono alcuni nutrienti al tappeto erboso e possono ridurre la necessità di input di fertilizzanti. Inoltre, un prato appena seminato su un terreno sabbioso senza materia organica può richiedere più fertilizzante di un prato che è stato stabilito per anni. In Florida, nuove case e nuovi sviluppi possono essere adiacenti a paesaggi sviluppati molto più vecchi e un approccio unico alla fertilizzazione non è ragionevole. In generale, un prato dovrebbe essere in grado di essere mantenuto all'interno di questo intervallo di tariffe.

Le linee guida sui fertilizzanti dividono lo stato in tre località geografiche come indicato nella Tabella 1. Tutte le tariffe sono in libbre di azoto per 1000 piedi quadrati all'anno. Per informazioni su come applicare le quantità corrette, fare riferimento a ENH962, Capire il fertilizzante per il prato domestico (https://edis.ifas.ufl.edu/ep221).

Su terreni ad alto pH (>7,0) o dove viene applicata acqua ad alto pH, le lame delle foglie gialle possono essere un'indicazione di carenza di ferro o manganese. Le applicazioni granulari o fogliari di manganese solubile o chelato possono fornire un green-up in questi casi. Il ferro deve essere applicato solo come spray fogliare o come chelato granulare.

FALCIATURA

Sono necessarie pratiche di falciatura adeguate per mantenere un prato sano e attraente. Sia l'altezza che la frequenza di taglio devono essere regolate per il livello di gestione del tappeto erboso e la stagione dell'anno. Sotto livelli di gestione da bassi a moderati, il bermudagrass dovrebbe essere tagliato ad un'altezza di 1 o 2 pollici, il che potrebbe richiedere la falciatura una o due volte alla settimana. Questo aiuterà l'erba a sviluppare un apparato radicale profondo e dargli un aspetto migliore. In base a pratiche di gestione da basse a moderate, la frequenza di falciatura dovrebbe essere adattata alla quantità di crescita. Sotto livelli più elevati di gestione, il bermudagrass può essere mantenuto ad un'altezza di <>/<> pollice, ma questa altezza richiederà una falciatura più frequente durante la stagione di crescita. La falciatura a questa altezza e frequenza richiede maggiori apporti di fertilizzante e acqua per mantenere un tappeto erboso attraente e durevole. Va notato che basse altezze di taglio e alti livelli di manutenzione predispongono il tappeto erboso a molti problemi di erbe infestanti e parassiti. Indipendentemente dal livello di manutenzione, rimuovere non più di un terzo della lama fogliare totale con qualsiasi falciatura.

Un tosaerba a mulinello è preferito per tagliare le cultivar bermudagrass a tessitura fine che vengono falciate ad altezze inferiori a 1 pollice. Ciò consente un taglio più pulito e queste falciatrici possono anche essere regolate con maggiore precisione alle basse altezze. I ritagli di erba possono essere lasciati su un tappeto erboso mantenuto con livelli di fertilità da bassi a moderati se falciati all'altezza e alla frequenza adeguate. I ritagli non contribuiscono alla paglia e forniscono fonti supplementari di sostanze nutritive. Rimuovere i ritagli solo se la quantità è così eccessiva che si formano grumi o se l'aspetto è importante.

ANNAFFIATURA

Un tappeto erboso bermudagrass stabilito dovrebbe essere annaffiato secondo necessità per mantenere il colore verde. Tuttavia, bermudagrass può persistere durante le condizioni di siccità, ma diventerà marrone quando entra in dormienza. L'erba diventerà marrone e smetterà di crescere durante questo periodo dormiente, ma rivivrà e riprenderà la crescita dopo l'irrigazione con quantità sufficienti di acqua. L'irrigazione può essere applicata quando le lame delle foglie iniziano a piegarsi, appassire, diventare di colore blu-grigio o quando le impronte rimangono visibili dopo aver camminato sull'erba. Applicare da 4/6 "a 61/026" di acqua per applicazione. Questo applicherà acqua a circa i primi <>-<> pollici di terreno, dove si trova la maggior parte delle radici. Per determinare quanta acqua sta fornendo un sistema di irrigazione, posizionare diverse lattine dritte (ad esempio, tonno o cibo per gatti) in ogni zona di irrigazione e quindi eseguire il sistema per scoprire quanto tempo ci vuole per applicare questa quantità di acqua. Ogni zona richiederà probabilmente una quantità diversa di tempo per riempire le lattine al livello desiderato. Pertanto, questo è quanto tempo il tuo sistema di irrigazione dovrebbe funzionare per ogni zona. I tempi di funzionamento registrati per ciascuna zona dovrebbero quindi essere programmati nell'orologio di irrigazione per i sistemi automatizzati. Se la variazione dei barattoli di cattura è grande, è necessario un controllo più approfondito del sistema di irrigazione. Fare riferimento a ENH<>, Come calibrare il sistema sprinkler (https://edis.ifas.ufl.edu/lh<>).

 

 

PROBLEMI DI PARASSITI

Problemi comuni di parassiti tra cui insetti e malattie fungine possono colpire bermudagrass. La diagnosi e le raccomandazioni per il trattamento dei problemi dei parassiti sono disponibili presso l'ufficio di estensione UF / IFAS locale.

NEMATODI

Il parassita più grave di bermudagrass in Florida sono i nematodi. I nematodi causano ingiallimento e assottigliamento generale del tappeto erboso, specialmente durante i periodi caldi e secchi. Questi parassiti causano ingenti danni al tappeto erboso, in particolare al tappeto erboso coltivato su terreni sabbiosi o in regimi di alta manutenzione. Sebbene alcune cultivar tollerino i nematodi meglio di altre, nessuna cultivar è resistente all'infestazione da nematodi. Il controllo dei nematodi chimici è molto limitato per i prati domestici e di solito richiede applicatori commerciali. Per ulteriori informazioni sulla gestione dei nematodi, fare riferimento alla pubblicazione NG039, Nematode Management in Residential Lawns (https://edis.ifas.ufl.edu/ng039).

INSETTI

I grilli talpa sono un importante insetto parassita di bermudagrass. Altri insetti che causano danni in bermudagrass sono i vermi delle zolle, i vermi dell'esercito, i vermi, i looper d'erba e gli acari delle bermudagrass. Esistono molti controlli chimici disponibili per trattare gli insetti nocivi, ma questi dovrebbero essere utilizzati solo quando necessario e in combinazione con sane pratiche colturali e di fertilità.

MALATTIE

Bermudagrass è soggetto a diverse malattie, tra cui punto dollaro, grande chiazza, e Helminthosporium. Un solido programma culturale può ridurre al minimo la maggior parte dei problemi di malattia e i fungicidi possono essere utilizzati per curare le principali epidemie. Per ulteriori informazioni sul controllo chimico delle malattie e sulla loro gestione, fare riferimento alla pubblicazione PP-233, Homeowner's Guide to Fungicides for Lawn and Landscape Disease Management (https://edis.ifas.ufl.edu/publication/PP154) e SSPLP14 Turfgrass Disease Management (https://edis.ifas.ufl.edu/publication/LH040)

ERBACCE

I problemi di infestanti nel tappeto erboso bermudagrass sono un segno che il tappeto erboso è stato indebolito da pratiche di gestione improprie o danni da parassiti. Fare riferimento alla pubblicazione EDIS EHN884, Weed Management Guide for Florida lawns (https://edis.ifas.ufl.edu/ep141) per ulteriori informazioni. Pratiche di gestione adeguate possono ridurre la maggior parte dei problemi di erbe infestanti. Se le erbe infestanti sono un problema persistente, gli erbicidi etichettati specificamente per bermudagrass possono essere utilizzati per il controllo delle infestanti pre-emergenza o post-emergenza.

 

 

Valutazione: 5 stelle
8 voti

Aggiungi commento

Commenti

Carlo
6 mesi fa

Buon giorno Professor Schiavon, si potrebbero avere le conversioni delle unità di misura ?
La ringrazio e mi congratulo con lei per la sua carriera negli Stati Uniti.
Grazie a Sempre al verde per la meravigliosa iniziativa, continuate così.